Era ora!


Finalmente il giorno 8 novembre il Senato ha approvato a larga maggioranza la norma che esonera dal pagamento del bollo i veicoli di oltre 30 anni d'età (ora non più definiti d'epoca).

Quindi per far circolare la vostra DS (con più di 30 anni, cioè immatricolata entro il 1971) dovrete pagare solo una quota forfettaria di 50.000 lire(20.000 lire per i motocicli).
Verrà al più presto definita anche una lista chiusa di modelli che godranno di questa agevolazione anche se hanno meno di 30 anni (ma non meno di 20).
Speriamo che tutte le DS e ID in questione vi rientrino.


Chissà se questo salverà molte auto da una ingloriosa rottamazione, lo speriamo, in tutti i casi un bel risparmio rispetto alle 400.000 lire circa pagate fino ad oggi da quasi tutti noi (le auto iscritte ASI infatti erano già esentate).
Novità anche per i passaggi di proprietà: solo 100.000 lire, sempre per le auto con più di 30 anni.
Anche questa un'ottima notizia !

NUOVE TARIFFE BOLLO ANNUO (per il 2001)
DS - ID immatricolate dal 1955 al 1971 L. 50.000
DS - ID immatricolate dal 1972 al 1976 (fine produzione) (*) L. 5.000 x KW
Passaggio di proprietà per DS - ID immatricolate dal 1955 al 1971 L. 100.000

(*) salvo inserimento nella futura lista delle auto di interesse storico in via di definizione.

Tutto sommato possedere una DS è diventato molto economico, infatti a tutt'oggi oltre alla riduzione del bollo vi è anche quella del costo assicurativo praticato da alcune compagnie (in media dalle 150.000 alle 240.000 lire all'anno).